Il Forte di Fenestrelle e Usseaux

Il Forte di Fenestrelle e Usseaux

La più grande fortezza d’Europa: al Forte di Fenestrelle si accede  attraversando  un ponte in pietra che sovrasta un fossato si arriva in  Piazza d’Armi dove si eseguono i concerti e gli spettacoli, la Scala coperta, la Chiesa dove la musica prende un suono d’altri tempi.

La leggenda dice che di giorno venisse costruita e di notte distrutta dal Diavolo, proteso sulla media Val Chisone e sulla conca di Fenestrelle. Si può godere di un’ottima panoramica su tutta la Val Chisone, con sfondo di colori veramente suggestivi.

Usseaux Borgo d’Italia: caratteristico paese di montagna, la chiesa seicentesca, le vie lastricate con gli  affreschi murali, sulle pareti delle case, rappresentazioni di mestieri, scene di vita quotidiana nel borgo,  ingentiliscono la severità della pietra. Il Forno a legna ed  il mulino ad acqua. Le Meridiane solari di Balboutet.

Fra Valli e Mura Forte Usseaux